Scale mobili, da chi le installa a Milano a chi le usa per distribuire banconote

Se non avete mai sentito prima d’ora il nome di Serge Vorobyov, non vi preoccupate: non si tratta né di un VIP, e nemmeno di un potente uomo politico. Però quest’uomo del Minnesota alcuni giorni fa è assurto agli onori delle cronache grazie a un suo gesto davvero bizzarro.

Dettaglio dell'accesso a una scala mobileDopo essere salito quasi fino in cima a una scala mobile del centro commerciale Mall of America, Vorobyov ha lanciato nel vuoto mille dollari in banconote da 1$, ciascuna delle quali riportava stampato un link di YouTube.

Il motivo è presto detto: all’americano, dopo aver divorziato, era rimasto in tasca solamente questo denaro e in un gesto dimostrativo ha deciso di donarli alla folla. Folla che, raccolta nel centro commerciale, in quel momento era impegnata nell’ascolto di un terzetto canoro che stava esibendosi nella celebre melodia natalizia Let It Snow.

Vorobyov ha dunque deciso di fare gli auguri di Natale alla folla, a modo suo, “facendo piovere denaro” come egli stesso ha dichiarato: una storia che dunque nasconde un finale amaro, considerando il contenuto del video linkato sulle banconote.

Di sicuro la gente non si sarà fatta molti scrupoli nel contendersi questi dollari caduti dal cielo, e se tutto ciò si fosse svolto nel capoluogo lombardo la caccia al biglietto sarebbe stata altrettanto acerrima.

Per il momento, però, le tantissime scale mobili di Milano non hanno mai assistito a simili elargizioni. Questi impianti sono invece percorsi ogni giorno da decine di migliaia persone durante gli spostamenti per motivi di lavoro o di svago, e della loro accurata installazione e manutenzione periodica si occupano gli specialisti della Everest.

Questa ditta, con sedi sia a Settimo Milanese che ad Abbiategrasso, installa scale mobili di qualità costruttiva elevatissima che si adattano anche ai contesti più affollati, garantendo in ogni momento la fruibilità e la massima sicurezza agli utilizzatori.

Lascia un commento